Misuratori di Spessore

Misuratori-di-spessore-KLT-e-pannello-operatore

I misuratori di spessore della serie KLT sono basati sul ben noto principio della triangolazione laser con due sensori montati ai lati opposti del materiale. Ciascun sensore misura la posizione della relativa superficie lungo l’asse ottico per mezzo di un piccolo fascio laser osservato attraverso un sistema ottico angolato. Lo spessore del materiale è calcolato dalla combinazione della posizione delle due superfici del materiale, data la distanza tra i due sensori. La misura viene eseguita quando entrambe le superfici del materiale scorrono all’interno del campo di misuraI sensori laser sono montati dentro robuste strutture meccaniche, tipicamente con costruzione a forcella o a teste separate. Il risultato di misura è disponibile in forma digitale e grafica su pannello operatore con immediata segnalazione di fuori tolleranza e sotto forma di rapporto di controllo generato automaticamente e inviato in rete tramite connessione Ethernet. Una vasta gamma di opzioni ed accessori standard e personalizzati completano la configurazione di sistema per i singoli casi applicativi.

Sono disponibili modelli standard con precisione millesimale e campi di misura fino a 80 mm. Esecuzioni speciali su richiesta.

 

MISURATORI DI SPESSORE A PUNTO SINGOLO:
spessore-KLT-punto-singolo-sistema-misura-laser

Serie KLT-100 e KLT-1000

Per misurare sia nastri stretti che nastri larghi, vicino al bordo o fino al centro, i misuratori laser KLT a singolo punto sono la soluzione ideale per tutte le linee di processo di nastri metallici.

Le teste di misura possono essere collocate in posizione fissa oppure spostate dal parcheggio alla posizione di misura mediante assi lineari, manuali o motorizzati.

 

MISURATORI DI SPESSORE MULTIPUNTO:
spessore-KLTmultipunto-sistema-misura-laser-

Serie KLT/n

Quando è necessario misurare contemporaneamente più punti dello stesso nastro (per esempio sui due bordi oppure sia al centro che sui bordi), i misuratori laser KLT vengono allestiti con teste multiple, collocate in posizione fissa oppure spostate dal parcheggio alla posizione di misura mediante assi lineari, manuali o motorizzati.

 

MISURATORI DI SPESSORE A SCANSIONE:
spessore-KLT-scan-sistema-misura-laser

Serie KLT/Scan

Questi misuratori eseguono la traslazione continua della testa di misura per tutta la larghezza del materiale e forniscono, oltre alla misura ai bordi e al centro, anche la visualizzazione del profilo di spessore trasversale del materiale.

Misuratori-di-spessore-XLT-e-pannello-operatore

I misuratori di spessore XLT sono strumenti di misura senza contatto utilizzabili su materiali flessibili con una superficie che scorre a contatto di un rullo di riscontro: lo spessore viene infatti  calcolato come differenza tra la posizione della superficie a vista del materiale e la superficie del rullo.

Si distinguono due tecnologie di misura, da scegliere in funzione delle condizioni di lavoro e del tipo di materiale da misurare. La prima è basata sul principio della proiezione ottica della posizione della superficie del materiale tra un elemento trasmittente ed uno ricevente. La seconda avviene misurando la posizione della superficie per triangolazione laser. Tutti i componenti optoelettronici sono integrati all’interno di un robusto contenitore meccanico. La testa di misura può essere installata in posizione fissa in uno o più punti, oppure a bordo di un sistema a scansione che percorre tutta la larghezza del materiale a ciclo continuo e fornisce il profilo di spessore trasversale del materiale. Il risultato di misura è disponibile in forma digitale e grafica su pannello operatore con immediata segnalazione di fuori tolleranza e sotto forma di rapporto di controllo generato automaticamente e inviato in rete  tramite connessione Ethernet. Una vasta gamma di opzioni ed accessori standard e personalizzati completano la configurazione di sistema per i singoli casi applicativi.

spessore-XLT-scansione-sistema-misura-ottico-laser

Sono disponibili modelli con precisione millesimale o centesimale con campi di misura fino a 50 mm. Esecuzioni speciali su richiesta.

Misuratori-di-spessore-UMT-e-pannello-operatore

I misuratori di spessore della serie UMT sono basati sull’impiego di speciali sensori di misura ad ultrasuoni. E’ una tecnologia di misura senza contatto che permette di lavorare in sicurezza, senza radiazioni nocive. A seconda del tipo di materiale o di installazione, la misura di spessore può essere fatta con due sensori contrapposti o con un sensore singolo. In quest’ultimo caso, il materiale deve appoggiare su un piano o su un rullo di riferimento. Ciascun sensore misura la distanza della relativa superficie di materiale mediante il calcolo del tempo di propagazione dell’onda ultrasonica dal sensore al materiale e ritorno. Lo spessore è ricavato dalla combinazione della distanza delle due superfici del materiale, data la distanza tra i due sensori o tra il sensore singolo e il piano di riferimento. La misura viene eseguita quando entrambe le superfici del materiale scorrono all’interno del campo di misura.

spessore-UMT-multipunto-sistema-misura-ultrasuoni